Il 2 agosto a Roma il diario di bordo dei Solis String Quartet alle “Sere d’Arte” presso Castel Sant’Angelo

Le “Notti di Musica al Castello”, la rassegna promossa dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli nell’ambito di ArtCity 2019, venerdì 2 agosto (ore 21.00 –  Cortile di Alessandro VI) saranno scandite dai Solis String Quartet.

Il loro è concepito come un diario di bordo che raccoglie il meglio delle esperienze e degli incontri artistici avvenuti nei 28 anni di attività. Un percorso circolare che è il cuore stesso di tutte le forme musicali, dopo numerosissime produzioni originali di jazz, world music, pop e musica contemporanea e dopo le grandi collaborazioni internazionali con solisti di ogni genere, eccoli a proporci di ritornare a godere della purezza originaria di quelle forme da cui è partito il loro sodalizio artistico formato da Vincenzo Di Donna (violino), Luigi De Maio (violino), Gerardo Morrone (viola) e Antonio Di Francia(violoncello).

Gli eventi di Castel Sant’Angelo rientrano in Art City-Estate 2019, un progetto organico di oltre cento iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro realizzato dal Polo Museale del Lazio in musei e altri luoghi d’arte di Roma e della regione, che nasce da una domanda concreta del pubblico di Roma e delle altre città del Lazio.

 

C.S.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi