“Scusami se” debutto solista per Gabriel

Esce il 30 ottobre “Scusami se” il primo singolo solista di Gabriel, all’anagrafe Salvatore Gabriel Valerio, noto membro della band Studio 3. Il brano è disponibile in tutti gli store digitali, a soli 0,99 centesimi, su etichetta Gadai Music (fondata dallo stesso artista insieme ad altri quattro soci).
“Scusami se” è una canzone intima, carezzevole, che esalta la gioia dell’amore vero davanti alla sciocca consapevolezza di non essere abbastanza. E’ dire “grazie” alla persona amata ed un modo carino di chiedere scusa se, talvolta, le aspettative risultano diverse da quelle desiderate.
Il brano è accompagnato da un video girato da Federico Campagnoli per la ½ Kilo Production.

Salvatore Gabriel Valerio nato nel 1984 in Ecuador, ma residente nella provincia di Roma,
muove i primi passi nel mondo della musica partecipando al talent show “Amici” nel 2004 e come protagonista al musical “Fame” nel 2005. Nel 2006 entra a far parte degli Studio 3, insieme ad Andrea Vetralla e Marco Venturini. Il gruppo, tutt’ora all’attivo, con il quale raggiunge il successo.
Gabriel, cantautore, ha svolto la sua attività artistica anche come docente di coro gospel e soul, cantante, chitarrista, attore e doppiatore, infatti ha prestato la sua voce per uno dei personaggi del film di animazione “Rango”, premiato con l’Oscar come Miglior Lungometraggio Animato.
Nel 2012 compone con e per l’amico e collega Antonino “Ritornerà” e “Libera Quest’Anima”, che dà il nome al cd che li contiene.
Nell’anno successivo (2013) continua il sodalizio artistico con Antonino Spadaccino, ma questa volta per entrambi nel ruolo di autori. I due artisti scrivono insieme “Chimera“, brano contenuto nel cd Triplo platino “Schiena” di Emma Marrone.

 

 

 

 

Redazione LU Magazine

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi