Social World Film Festival, arrivano Madalina Ghenea, AnnaSafroncik e Francesco Montanari

13 romanoff

Vico Equense (NA), 27 luglio 2016 – Una serata dedicata a “Le verità”, lungometraggio interamente ambientato a Vico Equense, con la presentazione del teaser, il backstage e l’anteprima dell’omonima canzone scritta di Marco Ligabue che si esibirà live nell’Arena Loren, per la sesta giornata del “Social World Film Festival”. Sfileranno sul red carpet gli attori protagonisti del film tra cui Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff, Fabrizio Nevola e Anna Safroncik. Dopo i tributi in ricordo di Ettore Scola, Massimo Troisi e Marcello Matroianni, salirà sul palco l’attrice Cristina Donadio, reduce dal successo di “Gomorra – La Serie” nei panni della spietata “Scianel”.

Madalina_Ghenea

Durante la serata spazio anche all’attrice internazionale Madalina Ghenea che ha recitato al fianco di Jude Law in “Dom Hemingway” e nella pellicola di Paolo Sorrentino “Youth”. La pellicola, che vede il supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù nell’ambito del progetto Film4Young, narra la storia del giovane imprenditore Gabriele Manetti che, tornato dall’India dopo un viaggio d’affari, sente che la sua vita sta per prendere una direzione diversa da quella che ha sempre avuto. Il suo mondo, le certezze che la sua condizione sociale gli ha permesso di avere, lo stesso rapporto con la sua fidanzata e con i suoi amici non lo appagano più. Si accorge, però, di essere tornato dal viaggio anche con qualcos’altro: casualmente scopre, infatti, di aver acquisito la capacità di poter “vedere” oltre le apparenze, di poter prevedere il futuro.

14 safroncik

Giornata ricca di iniziative domani a partire dalle 10 quando verrà presentato il workshop “Young Music Academy”, esplorazione delle tecniche base della musica da cinema con il compositore Adriano Aponte e alle 16 con lo “Young Media Campus” con la referente Pina Meriano.
Alle 17 la Giuria Giovani visionerà “Obce Cialo” di Krzysztof Zanussi (Polonia, 115’ – Anteprima in Campana), lungometraggio in concorso alla “Selezione Ufficiale” con dibattito post-proiezione. Il regista polacco ha inaugurato ieri il Mercato Europeo del Cinema Giovane e Indipendente con una lectio magistralis, al termine del quale ha ricevuto il “Golden Spike Award” alla carriera. Allo stesso orario la Giuria Doc assisterà alla proiezione di “Radio Migrante” di Gaetano Crivaro e Emanuele Milasi (Italia, 48’ – Anteprima mondiale); “One Rock Three Religions” di Isaac Hertz (Stati Uniti/Israele, 90’ – Anteprima in Campania); e “When I dance” di Daniela Lucato (Germania, 67’ – Anteprima mondiale).

11 montanari

Ornella Muti, icona di talento e bellezza italiana riconosciuta in tutto il mondo, riceverà il premio alla carriera venerdì 29 luglio e firmerà il “Wall of Fame”, monumento al cinema che raccoglie gli autografi dei più celebri artisti italiani e internazionali tra cui Giancarlo Giannini, Maria Grazia Cucinotta, il premio “Oscar” Luis Bacalov, Leo Gullotta, Valeria Golino.

 

 

C.S.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi