Arriva in Italia il primo ristorante per nudisti, in cui si mangia in totale libertà

ristorante nudisti

Dopo la moda dei Neko Cafè, arriva in Italia un’altra tendenza che all’estero sta facendo molto rumore, quella dei ristoranti per naturisti. Alle porte di Milano, in quel di Cerro Maggiore si respira infatti aria di novità: protagonista assoluto è L’Italo Americano, ristorante sito in via San Clemente, dove, da venerdì 15 luglio, sarà possibile mettersi a tavola completamente nudi. Si arriva al locale regolarmente vestiti e poi, accolti da luci soffuse emesse da lampade a muro e da candele poste sui tavoli, ci si spoglia dietro ad apposite tende e separé e ci si mette comodi tenendo con sè solo un asciugamano per motivi d’igiene.
Al momento è possibile mettersi in libertà solo una sera a settimana, il venerdì, e sono state poste delle regole da rispettare: in primis è ammesso un single ogni cinque coppie che pagheranno 100 euro a testa, cifra che scende a 50 se in possesso della tessera di Anita, l’Associazione naturista italiana mentre, per quel che concerne le coppie, il costo della serata è di 50 euro a testa.
Il proprietario ha precisato che non si tratta di un locale dedicato al sesso, non è ammesso l’uso di cellulari, e tutti coloro che fraintendono la filosofia del locale e che assumeranno comportamenti poco consoni al contesto verranno allontanati.

Redazione LU Magazine

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi