Presentata “La Partita del Sorriso”, in campo un ricordo di Massimo Borrelli

13348825_10209543093245137_698573398_n

Presentata  all’Hotel Poseidon di Torre del Greco (NA) La Partita del Sorriso, un grande evento di solidarietà fortemente voluto da Ciro Torlo, responsabile dell’Associazione No Profit Union Entertainment, nata con lo scopo di creare manifestazioni a sostegno delle diverse realtà assistenziali del territorio campano. La partita a scopo benefico si disputerà sabato 11 giugno 2016, alle ore 15,00, allo Stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco (Na), e vedrà in campo la Squadra di una rappresentativa di Made in Sud, il popolare programma comico in onda su Rai Due, e la Squadra degli Imprenditori Campani. Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo, della cultura e dell’arte che stanno aderendo alla nobile iniziativa, presentata da il Conte Max. Ancora top secret la madrina che darà il calcio d’inizio. L’incasso, tolte le spese vive, sarà devoluto all’Associazione Onlus Gazebo Rosa, una struttura apolitica e completamente gratuita, presieduta da Rosa Visciano, che si batte contro la violenza verso le donne e i bambini e che vuole offrire un’opportunità alle tante donne in difficoltà economiche, sociali, esistenziali. La felicità non ha prezzo…ma tu puoi aiutarci a donare un sorriso!!!
Alla presentazione sono intervenuti Ciro Ceruti e Davide Marotta in rappresentanza di Made in Sud, Rosa Visciano del Gazebo Rosa, Ciro Piccirillo, delegato allo sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Torre del Greco, il consigliere comunale Maria Gabriella Palomba, emittenti radiofoniche, televisive e tanta stampa.
“Siamo particolarmente felici di partecipare a questo evento benefico anche perchè l’11 giugno sarebbe stato il compleanno del nostro carissimo amico e collega Massimo Borrelli, morto da pochissimo e sarà un modo simpatico per ricordarlo e per sentirlo sempre vicino a noi” – ha detto un commosso Ciro Ceruti.
E’ veramente una forma di vigliaccheria da parte dell’uomo sfogare le proprie insicurezze e la propria frustrazione su una donna, è un gesto brutto e da condannare. Noi nasciamo da una donna e la donna va sempre difesa e amata” – ha aggiunto Davide Marotta.
Sono contento ed emozionato per questa manifestazione, dopo un paio d’anni in cui mi sono dedicato alla moda a livello internazionale, sono tornato a casa e voglio fare un qualcosa di costruttivo per il mio Paese, aiutare chi ne ha veramente bisogno e chi è più sfortunato di noi, non ci costa niente regalare dei momenti di gioia. Fatti, non parole!” – ha commentato Ciro Torlo, patron dell’evento.
Un doveroso ringraziamento a Nando Mormone e a Mario Esposito, a tutti gli sponsor che hanno aderito alla manifestazione, all’insostituibile braccio destro di Ciro Torlo Carlo Loffredo e a Luigi De Simone, direttore dell’Hotel Poseidon.

 

 

Antonio D’Addio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi