Francesco Arca è “il commissario Rex”

01-00229158000011Gran bella soddisfazione professionale per l’attore Francesco Arca impegnato sul set della sedicesima serie de “Il commissario Rex”.
L’ex tronista è felice di interpretare Pietro Terzani che raccoglie le redini del commissario che lo ha preceduto, Davide Rivera, interpretato da Ettore Bassi. E’ probabile che ammireremo il bel Francesco nei panni di poliziotto, accanto al noto pastore tedesco, tra la fine del 2013 e nel corso del 2014.
Nel suo primo ruolo da protagonista, Arca è pronto a mostrare il suo talento oltre alla bellezza.

Francesco, come vivi il primo ruolo da protagonista sul set della nota serie Rai?

Sono felice ed emozionato per la bella opportunità che mi è stata data. Sia Kaspar Capparoni che Ettore Bassi sono dei bravissimi attori ed io mi son dovuto impegnare al massimo per arrivare ad un risultato che spero sia gradito al pubblico.

Quanto c’è di te nel commissario Terzani?

Molto. Dovendo registrare un bel po’ di puntate, ho deciso di dare al personaggio sfumature mie.

Un aggettivo per descrivere e allo stesso tempo per svelare una peculiarità del tuo personaggio…

Sarò un commissario molto dinamico. Diversamente da quanto accadeva nelle precedenti stagioni della serie, il mio personaggio interagirà di più con il resto del cast anche se il vero protagonista sarà sempre il buon Rex.

Professionalmente, qual’ è la tua filosofia?

Impegnarmi al massimo per arrivare, un giorno, a fare qualcosa di più grande.

Da bambino cosa desideravi fare da grande?

Il paracadutista.

Attualmente cosa desideri?

Vivere il presente.

Grazie. In bocca al lupo per tutto!

Crepi!


Nunzia Napolitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi