Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Category: Moda

Il 19 maggio a Roma il Festival della Moda


E’ alle porte la seconda tappa regionale del Festival della Moda, associato al contest di bellezza internazionale “The Look Of The Year”. L’appuntamento è per sabato 19 maggio alle ore 21.00 al cinema teatro Principe di Palestrina, splendida ed elegante cornice di un evento che si preannuncia tutto da vedere.
Ad organizzare l’evento Sabina Prati, talent scout della moda e responsabile di Look Of The Year per il centro Italia, e Stefano Raucci, conduttore radiotelevisivo e direttore del Teatro Principe.
La tappa di Palestrina fa seguito a quella di Velletri, che si è svolta al teatro Artemisio Gian Maria Volonté e che ha avuto consensi unanimi e un’ottima cornice di pubblico. In quella occasione, il contest Look of The Year vide al primo posto Martina Farkas, seconda Giada Venturini, terza Jenny Stradiotto e quarta Elisa Sciotti.
Al Festival della Moda, in quella occasione, hanno partecipato diverse stiliste, che hanno sfilato in passerella con i loro abiti provenienti da tutta Italia (e con l’ausilio organizzativo di Margherita Francesca Ficara): la genovese Maria Pia Grasso ha conquistato il premio Original Fashion, e con lei hanno partecipato la croata Sladana Krstic, l’italiana Maria Furino e la russa Victoria Avemano. A completare i quadri moda, Cecilia Ippoliti Couture e Bimbi Chic di Velletri. Nell’occasione, la giuria era composta dalla coreografa Rosanna Colantuono, dal casting editor di Mediaset Federico Vitullo, dall’attore Mirko Marcelli, da Gianluca Ricci di “Cuore Digitale”, dall’ideatore dell’associazione OVP Officina Valori e Progetti Giorgio Greci, che ha voluto fortemente quell’evento a Velletri, impreziosito dalla scuola di ballo Academy School di Anna Maria Conforto e dai brani eseguiti dalla cantante Elisa Garipoli.
Ora tutto è pronto per lo spettacolo del 19 maggio a Palestrina: gli organizzatori Sabina Prati e Stefano Raucci proporranno anche stavolta al pubblico uno show molto vario e coinvolgente: si vedrà sfilarela collezione Queen Mood di Sladana Krstic, la collezione di abiti da sposa di Daniela Mazza proposta dalle agenzie Unconventional e Kamelia Production, e Art Alexander’s di Elena Musuc, giovanissima creatrice di abiti di moda, abiti da sposa e lingerie di classe. Da vedere anche i momenti moda dedicati alle preziosità della storica Gioielleria Eredi Cilia di Palestrina e ad Occhiali in Cantiere, realtà dell’ottica presente in tutta la regione Lazio. Attesissimo anche il momento dedicato alla sfilata baby di Sugar Kid’s, che porterà colore e allegria in scena. Ospiti della serata saranno la RC Dance di Rosanna Colantuono e il giovanissimo e talentuoso cantante Francesco Celletti, reduce dai casting di Italia’s Got Talent. Saranno oltre 20 le concorrenti che si sfideranno per il contest Look Of The Year, del quale Sabina Prati è Director per tutto il centro Italia.
A presentare la serata Stefano Raucci, voce di Radio Radio e conduttore e ideatore di diversi format ed eventi.Numerosi gli sponsor: Beauty and Lux centro estetico spa, Itop Officine Ortopediche, Sitissimi, Sugar Kid’s, Bar Gelateria Cecconi, Tailorsan e Tailorsan Luxe, Busca Auto, Occhiali in Cantiere, OVP Officina di Valori e Progetti e Gioielleria Eredi Cilia.

 

 

 

Laura Gorini

Fashion Event di Eles Couture il 19 aprile a Napoli

“Grace…la vie en chic”, questo il titolo del Fashion Event di Eles Couture in scena il prossimo 19 aprile all’Alma Flegrea di Napoli per presentare la new collection “Primavera Estate 2018”. Grace Jones, la “venere nera” dello show biz internazionale, icona della moda nel mondo, è dunque la musa ispiratrice di questa nuova, vincente stagione, di un brand di moda fondato da Ester Gatta appena tre anni fa ma già in pole position anche nello spettacolo con la realizzazione di costumi di scena al femminile sia per l’audiovisivo che per il teatro.
In una suggestiva ambientazione curata da Barbara Coscetta (Bombon Flower) e Sasà Giglio che richiama le romantiche stradine di Montmartre, il quartiere degli artisti della mitica Parigi, quasi a voler suggellare una sana e vincente contaminazione tra etnie diverse, la superba “Grace” e 20 splendide mannequin sfileranno in passerella trenta abiti realizzati secondo i dettami della tradizione della sartoria napoletana, nota in tutto il mondo, confezionati rigorosamente a mano avendo particolare cura delle rifiniture e della scelta di tessuti preziosi come lo chiffon, il mikado, il taffetà, la seta spesso accostati a pizzi macramè ed a ricami di paillettes e micro corallini. La palette di colori gioca su nuance pastello che vanno dal rosa , al verde acqua per arrivare poi a tonalità più forti come il fuxia ed ai basici blu e total black sempre simbolo di un’eleganza sobria e raffinata. Special guest della kermesse, ravvivata da performance musicali della band “Eclissi di Soul”, volti noti dello Showbiz televisivo.
A seguire dinner buffet curato da Paolo Tortora. Attesi centinaia di ospiti, esponenti del mondo dell’impresa e del professionismo campano.

C.S.

Candida Paparo si aggiudica la semifinale del concorso “Stelle Emergenti” per la sezione moda

Riparte “Stelle Emergenti”, lo show ideato da Michele Lunella (editore, regista e produttore televisivo), che ha l’obiettivo di portare alla ribalta e promuovere nuovi talenti nell’arte del canto, della danza, della moda e della comicità.
Dopo la data zero, tenutasi scorso 27 agosto tenutasi al Moon Beach di Torre del Greco – NA (lo stabilimento balneare di Michele Lunella), la carovana in cerca di talenti è pronta a girare l’Italia. Ad aggiudicarsi la vittoria per la sezione “Moda” è Candida Paparo, 20 anni, originaria di Casoria (NA). La giovane ha dichiarato: “Avevo 10 anni quando indossavo i tacchi di mia madre e sfilavo davanti allo specchio. Erano tacchi enormi eppure mi piaceva immaginare che un giorno avrei sfilato su una passerella vera con le scarpe adatte a me. Inizialmente, i miei genitori non erano propensi ad appoggiare tale percorso consigliandomi di dare priorità allo studio. Ho ascoltato i loro consigli, ho conseguito la maturità classica ed ora studio Scienze della formazione presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. L’occasione per dar vita al mio sogno arriva con la partecipazione alle selezioni per Miss Italia. Da lì ho iniziato a partecipare ad una serie di sfilate e, da poco, ho concluso le riprese di uno spot pubblicitario per una scuola di formazione professionale. Arrivare prima al concorso “Stelle Emergenti” è una soddisfazione grandissima e spero che questa vittoria sia l’inizio di tanti piccoli traguardi colmi di emozione. Riguardo alla bellezza penso che sia solo un involucro esterno se non si è interiormente umili e buoni d’animo. Oggi, posso dire che, a vent’anni, sono fiera di quella che sono e corro a testa alta per coronare i miei sogni: diventare una brava insegnante ed una conduttrice”.
Candida Paparo si rimetterà in gioco nella semifinale del concorso che sostiene i sogni di tanti giovani.
“Stelle Emergenti” prevede la vittoria di un vincitore per categoria. I partecipanti, selezionati da una giuria di esperti, nelle più disparate location d’Italia, giungeranno alla semifinale dove si sfideranno per accedere alla finale.
In passato, alcune edizioni del format, sono state trasmesse da “Rai Due” e “Rai Notte”.
Prossimamente saranno rese note le date e le tappe per le selezioni.

 

 

 

R.L.M.