Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Category: In primo piano

Corsi gratuiti finanziati dalla Regione Lazio

formazione

Aperte le iscrizioni ai corsi gratuiti finanziati dalla Regione Lazio, nell’ambito dell’Avviso Pubblico Interventi di sostegno alla qualificazione e all’occupabilità delle risorse umane – POR FSE 2014-2020 – ASSE I Priorità 8.i Obiettivo Specifico 8.5, attuati da Ass.For.SEO, Ente di formazione a carattere nazionale riconosciuto dal Ministero del Lavoro ai sensi della L.40/87.
I 4 corsi di formazione sono legati al settore della produzione cinematografica e audiovisiva e a quello del web design, delle applicazioni web e della comunicazione multimediale.
Tutti i percorsi formativi, che prevedono una fase iniziale di orientamento, sono articolati in una fase di aula ed una di stage a cui segue un’attività di accompagnamento, mirano alla definizione di profili qualificati e con buone prospettive di inserimento lavorativo anche in considerazione dei partner di progetto coinvolti.
I corsi, che prevedono il rilascio dell’Attestato Regionale di qualifica o di frequenza, si terranno a Roma, sono rivolti a soggetti disoccupati e inoccupati, in possesso di diploma di scuola superiore, sono interamente gratuiti e prevedono un’indennità giornaliera pari a 10 euro.
Per le scadenze per la presentazione della domanda e scaricare il format di iscrizione: www.assforseo.it

Per informazioni:

corsi@assforseo.it

tel. 06.51435086 – 06.51435087

Numero Verde 800777519

 

 

C.S.

8 Marzo, Franceschini: “Musei statali gratuiti per le donne”

franceschini

Roma – “Da quest’anno i musei statali saranno gratuiti per le donne ogni 8 marzo“: così il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ha annunciato l’iniziativa del ministero che, per la Giornata internazionale della donna, aprirà gratuitamente alle donne i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali.
Franceschini ha invitato i direttori dei musei ad organizzare visite, eventi e manifestazioni a tema, nei luoghi della cultura statali per sottolineare il rilievo di questa giornata dedicata ai diritti delle donne.
L’elenco delle iniziative è disponibile sul sito www.beniculturali.it.

Redazione LU Magazine