Il 21 febbraio su Rai2 nuovo appuntamento con “Quelli che il calcio”

Domenica 21 febbraio su Rai2 a “Quelli che il calcio”, in onda eccezionalmente alle 14.35, è il giorno del derby di Milano, che, dopo anni, torna a essere anche una partita valida per lo scudetto. Per respirarne ogni singolo attimo, i nostri inviati tifosi raddoppiano: mentre sulle tribune del Meazza siederanno il milanista Francesco Mandelli e l’interista Enrico Bertolino, nello studio con Mia CeranLuca Bizzarri e Paolo Kessisoglu un’altra coppia di comici seguirà l’evento più importante dell’anno per la propria squadra del cuore: Gioele Dix, sponda nerazzurra, e Angelo Pisani, sponda rossonera. Per la par condicio della comicità e del tifo calcistico, a controbilanciare i milanesi, saranno presenti anche Michela Giraud, romanista sfegatata, e i napoletani Biagio Izzo e Francesco Paolantoni, accomunati anche da una storica amicizia di cui ci racconteranno gli episodi più intimi e divertenti. Completeranno il parterre il velocista juventino Filippo Tortu e il nostro amico tennista Adriano Panatta.

Enrico Lucci si aggirerà nel frattempo sulla neve di Cortina, per svelarci un misterioso giallo sul “modo dei vip”. 

Nella settimana che ha finalmente visto la riabilitazione di Alex Schwazer, Francesca Brienza e il Signor Opisso di Enzo Paci saranno a Milano insieme a due marciatori azzurri che si preparano per Tokyo: Matteo Giupponi e Stefano Chiesa.

Nuova apparizione, poi, per il Matteo Salvini di Ubaldo Pantani, tra fiducia al governo e performance in diretta del suo Milan. Il tema della politica è caldo e vi si immergeranno anche i nostri Luca e Paolo, il primo a sondare gli umori della base grillina e il secondo con un’imitazione del commissario Arcuri. Mentre si confermeranno i collegamenti con la Serena Bortone di Barbara Foria, tornerà anche il perfetto travestimento di Brenda Lodigiani nei panni di Diletta Leotta. Toni Bonji sarà infine lo scrittore surreale Gustavo delle Noci.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi