Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

“Le vele sopra Napoli. Stazione 167” in onda stasera, 27 luglio alle 21.30, su Sky TG24

Le Vele di Scampia, raccontate dal punto di vista inedito delle forze dell’ordine.
Un ritratto dell’impegno degli uomini e delle donne dell’Arma, che ogni giorno lavorano tra ponti, ballatoi e case di uno dei quartieri più complessi di Napoli, per tutelare la legalità.
Lo racconta il documentario “Le vele sopra Napoli. Stazione 167”, in onda su Sky TG24 staseravenerdì 27 luglio 2018 alle 21.30 e disponibile su Sky On Demand.
Prodotto da Clipper Media per la regia di Claudio Camarca, il doc porta sullo schermo la quotidianità dei Carabinieri della Stazione 167, che ogni giorno lavorano nel quartiere di Scampia alle prese con arresti e perquisizioni, furti e sequestri di armi, ma anche storie di riscatto di chi sta cercando una via alternativa alla delinquenza. Le telecamere, per la prima volta al seguito delle pattuglie dei Carabinieri, restituiscono il ritratto di un territorio ricco di complessità ma che, grazie anche al costante presidio dello Stato che non lo ha mai abbandonato, cerca di emergere combattendo la criminalità.
Gli episodi di illegalità si mescolano con la quotidianità di chi vive quei luoghi, ma soprattutto con i risultati ottenuti dai rappresentati dello Stato che, con impegno incessante, hanno contribuito a decimare la criminalità presente nell’area. In quella che una volta era una delle più grandi piazze di spaccio d’Europa, oggi il numero dei reati è in sensibile calo.

 

 

 

 

 

C.S.