Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Grande successo per la prima edizione di LIVE’N’LOVE, il grande Festival dance a Vasto (CH)

Dopo l’enorme successo di “LIVE’N’LOVE 2018” con oltre 7.000 presenze all’HIT MANIA ARENA dell’Aqualand di Vasto provenienti dalle più disparate zone d’Italia e dall’estero nel fine settimana del 29 e 30 giugno, si sta già pensando alla prossima edizione. Per ora ancora top secret i protagonisti dell’edizione 2019 che sarà sempre organizzata da Walkman Srl, società romana a cui fa capo il noto marchio discografico HIT MANIA. L’esperienza di quest’anno a Vasto è stata entusiasmante, caratterizzata dall’invasione pacifica di oltre 7.000 ragazzi, ancora increduli per la potenza dei dj set a cui hanno assistito.
Perfetta anche la macchina organizzativa che ha garantito una particolare attenzione alla sicurezza per il pubblico e gli abitanti della zona, grazie anche alla collaborazione con le istituzioni locali. Molto importante anche il sostegno degli sponsor: AFI, DJ Mag, M2O – official radio, Red Bull e Spotify.
Uno spettacolo di alto profilo tecnologico e musicale che ha visto sul palco il meglio della musica dance mondiale: Hardwell e Afrojack hanno chiuso le due serate con un dj set di più di 2 ore che ha mandato in estasi il pubblico presente. Prima di loro, on stage, si sono alternati alcuni fra i nomi più interessanti della scena mondiale quali: Tujamo, Mike Williams, Daddy’s Groove, Provenzano, Killthebuzz, Ravitez, Dannic e Martin Jensen.
Uno tzunami social ha scatenato e generato una fan base di migliaia di ragazzi che già si chiedono quale sarà il Line Up del prossimo anno…
Vasto (che è una cittadina bellissima) e l’Abruzzo (regione che negli ultimi tempi non è stata molto fortunata), lo scorso weekend sono diventati la capitale della musica dance e dell’amore e, alla fine, nonostante la stanchezza, il sorriso sul volto di organizzatori, istituzioni e pubblico rappresenta il riconoscimento più apprezzato e una fonte d’energia per l’organizzazione di “LIVE’N’LOVE ’19” che, già da domani, comincerà a prendere forma.

C.S.