Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

7 e 8 giugno anteprima romana per il pubblico del lungometraggio “Senza Distanza”, opera prima di Andrea Di Iorio

Doppia proiezione al Cinema Farnese di Roma (piazza Campo dè Fiori, 56), giovedì 7 giugno (ore 20:30) e venerdì 8 giugno (ore 22:30) per il lungometraggio “Senza Distanza“, opera prima di Andrea Di Iorio, interpretato da Lucrezia Guidone, Giovanni Anzaldo, Marco Cassini ed Elena Arvigo.
Il film ha avuto la sua anteprima all’ottava edizione del New York City Independent Film Festival, vincendo in seguito il Premio per il Miglior Lungometraggio e per la Miglior Attrice a Lucrezia Guidone al Fano Film Festival e il Premio per la Miglior Attrice a Lucrezia Guidone alMelbourne Indie Film Festival. Scritto e prodotto dal regista e realizzato da una piccola troupe in otto giorni di riprese e con un microbudget, “Senza Distanza” racconta di un bed & breakfast dove ogni camera è una città del mondo. Una volta scelta la camera-città dove si vuole andare, si vivrà nel rispettivo fuso orario. Un vero e proprio corso preparatorio per relazioni a distanza.

C.S.