Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Post Malone al Rock in Roma, unica data italiana

Post Malone, l’artista rivelazione del 2017, arriva al Rock in Roma per l’unica data in Italia: 10 luglio, Ippodromo delle Capannelle.
Post Malone il 23 febbraio scorso ha pubblicato un nuovo brano inedito “Psycho” [feat. Ty Dolla $ign], prodotto dall’artista statunitense e da Louis Bell: su Spotify è arrivato in pochi giorni ai vertici della classifica Global (posizione #2) e Top30 anche della chart italiana (#26).
“Psycho” è estratto dal prossimo disco di Post Malone, dal titolo “Beerbongs & Bentleys” e ha già superato i 140 milioni di stream.
Con la sua ‘Rockstar’ feat. 21 Savage, già Doppio Platino in Italia e in prima posizione in 19 paesi nel mondo, ha fissato il record di permanenza alla #1 nella Global Spotify Chart: ad inizio gennaio 2018 il singolo vantava 111 giorni consecutivi al vertice della classifica. Stiamo parlando di quasi 800 milioni di stream, un numero impressionante.
Il singolo è due volte Platino anche in USA, Australia e Nuova Zelanda, tre volte Platino in Norvegia, cinque volte Platino in Svezia, sette volte Platino in Canada e Disco di Diamante in Francia.
Questo è il biglietto da visita di Post Malone, cantautore rap di Los Angeles che ha conquistato le vette delle classifiche e il 10 luglio sarà in concerto al Rock in Roma 2018 per l’unica data italiana.
È Post Malone a definire se stesso “un progetto hip-hop creato con una chitarra folk”. Ma il suo curriculum è talmente vario da passare, a soli 22 anni, da un tour con Justin Bieber allo scrivere per Kanye West.
L’album di debutto di Post Malone, “Stoney” (2016) è 2 volte Disco di Platino in USA e Canada e contiene una serie di tracce certificate in USA, come ‘Congratulations’ feat. Quavo, “White Iverson”, “Go Flex”, “Déjà vu” feat. Justin Bieber, “I Fall Apart”, “Too Young”, e il non singolo “No Option”.
Billboard ha riconosciuto a “Stoney” il record per “la più lunga scalata verso la #1 della Top R&B/Hip-Hop Albums Chart” nella storia, avendo raggiunto il vertice della classifica nella 51esima settimana dalla sua pubblicazione.
I biglietti saranno in vendita online su Ticketone.it e Rockinroma.com da venerdi 30 marzo alle ore 10:00 e disponibili in tutti i punti vendita Ticketone, Box Office Lazio e Etes da martedi 3 aprile alle ore 10:00.

C.S.