Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Mercedesz Henger, serata all’insegna del divertimento al Noir di Luogosano (AV)

Travolta nel vortice che ha coinvolto la madre Eva, ex pornodiva e attuale showgirl di origine ungherese, la bella Mercedesz Henger continua a girare i locali di tutta Italia, questa volta facendo tappa venerdì 2 febbraio a Luogosano, in provincia di Avellino, più precisamente al Noire. La serata è stata l’ennesima all’insegna del divertimento e della convivialità. Qui la showgirl figlia d’arte, ha trovato l’atmosfera giusta per passare qualche ora assieme ai suoi ammiratori e allo staff del Noire, giudicato “impeccabile” sotto tutti i punti di vista.
Per quanto si trattasse di lavoro, Mercedesz pare avesse bisogno di trovare un po’ di pace.
La diatriba in cui è coinvolto l’ex tronista di “Uomini e Donne” Francesco Monte e la madre Eva, accusato da quest’ultima di aver fatto uso di sostanze stupefacenti (cannabis, nella fattispecie) una settimana prima di iniziare insieme il reality in onda su Canale 5 “L’Isola dei Famosi”, pare abbia coinvolto indirettamente tutta la famiglia.
Il marito, a Striscia la Notizia, ha dichiarato di aver ricevuto delle minacce, probabilmente dagli stessi amici di Francesco Monte, risentiti dal tentativo di Eva di screditare il bel ragazzo salentino, per giunta solo dopo essere stata nominata, e a distanza di una settimana dall’inizio del gioco. Tutto ciò ha fatto sì che Mercedesz, col fine di garantire la sua incolumità nel suo “tour” per locali, ingaggiasse un bodyguard per scongiurare eventuali colpi di testa di qualcuno. Ecco perché la serata del 2 Febbraio al Noire è stata vissuta all’inizio con un po’ di tensione da parte della showgirl, che si è immediatamente dissolta alla magnifica accoglienza risarvatale dagli ammiratori, giunti appositamente per lei, dallo staff e dal proprietario Marcello D’orsi. Quest’ultimo ci ha tenuto a sottolineare l’importanza di avere una struttura attrezzata ad ogni genere di evento, ed essendo il Noire un contenitore di eventi, questi possono spaziare dalla musica live, alla disco fino a notte inoltrata, passando per gli spettacoli di arte performativa e a tema. Aperitivi e cene il fiore all’occhiello del locale, grazie all’ottima cucina e al personale scrupoloso, che per ultima ha soddisfatto la bella Henger jr.

Carlo Viscovo