Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Heather Parisi pubblica il singolo “A Game” e la colonna sonora del suo primo film da regista “Blind Maze ragazzi dalla pelle sottile”

A distanza di oltre 25 anni dalla sua ultima produzione discografica di brani inediti esce “A Game” il nuovo singolo di Heather Parisi e “Blind Maze ragazzi dalla pelle sottile” la colonna sonora del suo primo film da regista.
Heather Parisi ha venduto oltre cinque milioni dischi tra Italia, Germania, Spagna e Colombia.
“Disco Bambina“ e “Cicale” sono stati certificati con il disco d’oro (hanno venduto oltre un milione di copie ciascuno).
Presentato in anteprima con un suggestivo balletto all’interno dello spettacolo televisivo “Nemicamatissima” lo show televisivo andato in onda su Raiuno e condotto insieme a Lorella Cuccarini; il brano, cantato interamente in inglese, è una commistura di pop dance elettronica e sonorità che strizzano l’occhio alla disco dance anni 70.
“A Game” è scritto da Heather stessa e prodotto da Stefano Marcucci, viene pubblicato su etichetta indipendente RedSofa Records.
Il singolo è commercializzato sia in formato digitale (MP3 – WAV) che su supporto fisico: è stato infatti realizzato un singolo 45 giri in edizione limitata (1-1000) con vinile colorato ad effetto marmorizzato che rende ogni disco un pezzo unico. Il lato B del 45 giri è “Bambina Bambina” brano anch’esso scritto da Heather Parisi.
“Blind Maze” è il primo film da regista di Heather Parisi. Girato dalla ballerina in Veneto nel 2010, il film narra le vicende di un gruppo di giovani alle prese con complessità esistenziali e rapporti interpersonali difficili. Una pellicola per certi versi dura, non convenzionale in cui però non mancano musica, danza e naturalmente un lieto fine. Il CD doppio contiene la colonna sonora del film, 19 brani scritti e composti da Marco Duranti e Stefano Marcucci (già Duran y Garcia, UGLH, Belladonna… per citare alcuni progetti), inclusi “A Game” e “Bambina Bambina” i brani inediti della showgirl.
Heather Parisi ha dichiarato: “Quando mi è stato chiesto di raccontare il mio rapporto con “A Game” e “Bambina Bambina”, mi è venuta in mente una frase letta da qualche parte che più o meno recitava così: “Un disco lo ascolti non per la musica che ti suona, ma perché sa raccontarti la tua storia”. Se c’è un merito che mi riconosco è proprio quello di aver raccontato, attraverso le mie canzoni e i miei balletti, la storia di tanti italiani”.

C.S.